Fra tutti i distillati del mondo, pochi sono influenzati dal terroir come i Mezcal. Una pianta di Agave per maturare ha bisogno di diversi anni. L'Agave non invecchia in botte, invecchia nel terreno.

Nuestra Soledad produce single village Mezcal, distinti nel sapore e negli aromi. Ogni villaggio mostra la differenza di territorio, fonte d'acqua, distilleria ed ovviamente la mano del Maestro Mezcalero.

Mezcal Nuestra Soledad (il nome è un omaggio alla Santa Vergine della Solitudine, protettrice della città di Oaxaca) nasce dall'antica tradizione dei Mezcal artigianali per conservare e mantenere antichi metodi di produzione.

METODI PRODUTTIVI

Tutti i Mezcal Nuestra Soledad sono prodotti con metodi artigianali antichi.

Le pigne di Agave Espadin vengono raccolte e arrostite per tre giorni in un forno a terra. Durante questo processo di cottura le alte temperature trasformano gli zuccheri complessi in molecole più piccole e fermentabili.

Successivamente le pigne vengono trasferite nel Tahona, un mulino a pietra generalmente trainato da un mulo. Il succo ottenuto viene poi fermentato con lieviti naturali e distillato due volte in alambicchi pot still.

MEZCAL SOPRA E SOTTO I 45% GRADI ALCOLICI

Vi è un'importante differenza legata al grado alcolico nei Mezcal.

Se un Mezcal viene imbottigliato sotto i 45% di alcol può essere utilizzata l'acqua per ridurre il Mezcal al grado alcolico desiderato.

Se invece il grado alcolico è superiore al 45% deve essere imbottigliato a grado di alambicco. Per ottenere questo, il Maestro Mezcalero continua a far funzionare l'alambicco fino a quando il distillato non raggiunge il grado desiderato.

Per questo motivo i Mezcal dai 45% in su sono più saporiti ma anche più carichi di alcool pesanti.