Fondata nel 2010 da Steve e Paul Beam, Limestone Branch Distillery si fonda su oltre un secolo di tradizione della famiglia Beam nel produrre Kentucky Whiskey.

Steve e Paul sono infatti i discendenti di Washington Dant e Minor Case Beam, figlio maggiore di Joseph M. Beam della Beam Distillery.

Utilizzando un ceppo di lieviti del 1895, da sempre custoditi dalla famiglia, Steve e Paul producono circa una botte di Whiskey al giorno con un alambicco Pot Still da 150 galloni. L'intera produzione è Old Fashioned, tutto viene fatto manualmente dalla produzione all'etichettatura.

Tutti i whiskey non sono filtrati a freddo e vengono imbottigliati senza aggiunta di coloranti.

LA RINASCITA'

Yellowstone è uno dei più antichi marchi di Bourbon continuamente in produzione fin dal 1872. Infatti anche durante il proibizionismo è sempre stato possibile acquistare Yellowstone Kentucky Straight Bourbon a scopo medicinale su ricetta medica.

Il brand naque su richiesta dell'agente di Joseph Washington Dant che si occupava delle vendite in Wyoming.

L'imminente apertura dello Yellowstone National Park generava grande entusiasmo fra gli abitanti dello stato del Wyoming e si volle capitalizzare sulla situazione lanciando un brand di Bourbon che avesse lo stesso nome. Le vendite raggiunsero l'apice nel 1960 quando Yellowstone divenne il brand di Boubon più venduto in Kentucky.

Tutt'oggi eternamente grati, Steve e Paul Beam sostengono il parco naturale di Yellowstone con una piccola donazione sulle vendite del Whiskey..

BOURBON VS RYE

Il Bourbon Whiskey è un whisky americano prodotto fra il 51% e l'80% con mais. Oltre l'80% viene etichettato come Corn Whiskey. Caratterizzato da note di vaniglia e caramello. Il Rye Whiskey invece deve essere prodotto con almeno il 51% di segale. che rende il prodotto più secco, speziato e con note vegetali. Kentucky Straight è un'appellazione geografica che indica un Whiskey prodotto ed imbottigliato in Kentucky affinato per almeno 2 anni in botti nuove tostate.