Situato nel villagio di Mezan, ai piedi del monte Ventoux, Domaine de Fondreche produce vini di carattere che rispecchiano il terroir eccezionale del Sud del Rodano da vigne coltivate con metodi biologici e nel pieno rispetto dell'ecosistema in cui si trova la cantina.

Il Domaine è proprietario di 38 ettari di vigneti suddivisi in tre grandi blocchi.

L'altopiano storico della Fondrèche è riservato alla coltivazione di uve rosse ed è caratterizzato da un substrato calcareo ricoperto da un terreno argilloso-sabbioso. Caratteristiche che unite alle correnti d'aria e la forte escursione termica permettono di ottenere vini intensi, strutturati e dotati di una profonda mineralità.

Altre due zone completano la proprietà: una sabbiosa dedicata ai rosati e una particolarmente calcarea dedicata alla produzione di bianchi eleganti e saporiti.

AOC VENTOUX

L'appellazione Ventoux, conosciuta anche come Côtes de Ventoux fino al 2008, è una appellazione di origine controllata nata nel 1973 e che comprende i comuni ai piedi della montagna di Ventoux nel sud del Rodano.

LO STILE E LA FILOSOFIA

Vini profondi e minerali in costante equilibrio fra ampiezza e freschezza, potenza ed eleganza. Domaine de Fondrèche vuole valorizzare al massimo l'eccezionale terroir dei propri vigneti

Tutte le vigne vengono lavorate senza pesticidi. La fermentazione avviene esclusivamente con lieviti indigeni e molta attenzione viene posta nel ridurre il più possibile l'utilizzo dei solfiti.