La proprietà, situata a Saint-André-du-Bois nella zona di Entre-deux-Mers, è stata acquistata nel 2002 dalla famiglia Sichel proprietaria anche del leggendario Chateau Palmer in Margaux.

Fin da subito la famiglia Sichel ha fortemente investito nello Chateau ristrutturando i vigneti, aumentando la densità di vigne per ettaro e modernizzando la cantina con lo scopo di fare di Chateau Argadens uno dei migliori produttori di Bordeaux Supérieur.

Attorno allo Chateau del 13° secolo, uno dei rari esempi di abitazione fortificata della regione, si trovano i 40 ettari di vigneto collinare a circa 110 metri sul livello del mare.

VITICOLTURA RESPONSABILE

Sostenibilità ambientale e agricoltura responsabile sono al centro di ogni progetto della famiglia Sichel.

In vigna non vengono utilizzari diserbanti e l‘utilizzo di prodotti agricoli è stato ridotto di oltre il 50%.

Grazie all‘importante sforzo compiuto Chateau Argadens è classificato come HVE3, un acronimo francese che significa Alto Valore Ambientale livello 3, ovvero il massimo della certificazione possibile.

Chateau Argadens è un ottimo vino per imparara ad apprezzare e comprendere Bordeaux ed è stato inserito da Decanter Magazine del 2020, prestigiosa rivista britannica del settore, fra i migliori 20 Bordeaux per il rapporto qualità/prezzo