Artadi

Izar Leku 2015 - Artadi (0,75l)

€33

Da vigne che si affacciano sul mar Cantabrico, nei territori Baschi a nord della Spagna, nasce questa affascinante bollicina prodotta con metodo tradizionale da uve Hondarrabi Zuri e Hondarrabi Beltza e affinata in bottiglia per oltre 30 mesi.

La coltivazione della vite lungo il litorale del mar Cantabrico iniziò più di mille anni fà con l'insediarsi di monaci e pellegrini lungo questo tratto del Cammino di Santiago. Nei secoli la produzione vinicola della zona è passata fra alti e bassi fino agli anni '90, quando un solido programma di investimenti portò allo sviluppo della D.O. Getariako Txacolina.

Le vigne sono esposte a sud-est e coltivate su un terreno argilloso con un substrato di ardesia e basalto ricoperto da un sottile strato di roccia arenaria. Questo particolare terreno unito al clima tipicamente Atlantico sono i fattori principali che contribuiscono al carattere unico di questo vino.

Di colore giallo paglierino, al naso note di agrumi si mescolano a sentori di menta piperita, fresche note erbacee e con delicati sentori tostati e di pietra focaia. Al palato è morbido e cremoso con un perlage fine e persistente che accompagnano un finale energico, nervoso e minerale.

Originariamente nata come cooperativa che riuniva 13 produttori della zona di Rioja Alavesa, Artadi si afferma dopo l'acquisto da parte di Juan Carlos Lopez de Lacalle.

L'interesse di Juan Carlos per Artadi era dovuto all'incredibile qualità degli oltre 85 ettari di vigneti di proprietà, con vigne vecchie ed terroir unici.

Fin da subito Juan Carlos rivoluzionò il lavoro della Bodega ed in pochi anni trasformò quella che era una cooperativa che produceva vini semplici per il mercato locale in una delle più acclamate cantine del mondo. La sua idea era semplice, "un terreno vivo, differenti terroir e vitigni autoctoni".

La rivoluzione di Juan Carlos inizia dal vigneto, con la conversione in agricoltura biologica e l'abbandono di pesticidi ed erbicidi. In cantina il tradizionale rovere americano venne soppiantato dal più elegante rovere francese, meno vaniglia e più eleganza.

I vini non venivano più vinificati in un grande blend ma i vigneti migliori iniziarono ad essere vinificati come Single Vineyard per esaltarne le caratteristiche del terroir.

L'ABBANDONO DELLA DOCA RIOJA

Il 29 Dicembre 2015 Artadi decide di abbandonare ufficialmente la DOCa Rioja. La notizia fa scalpore, Wine Spectator pubblica un articolo di Thomas Matthews intitolato "Revolt in Rioja" (Rivolta in Rioja). E' la prima volta che una delle cantine più famose di un'appellazione decide di non utilizzarla più su nessuno dei propri vini.

Juan Carlos (e non solo lui) era da tempo in aperto disaccordo con il Consejo Regulador. Artadi, come le più grandi boutique winery del mondo, vuole concentrarsi sui terroir e creare un sistema di Cru e villagi come in Borgogna e ritiene superato il sistema tradizionale di dividere i vini in Crianza, Reserva e Gran Reserva a seconda del periodo passato in botte. Al contrario Il Consejo Regulador non vuole cambiare la sua decisione di vietare che i Rioja vengano etichettati e promossi come single vineyard. Una decisione che favorisce ovviamente i grandi produttori industriali che assemblano vini provenienti da varie zone e poi lo promuovono sotto il brand Rioja.

A seguito di sempre più crescenti pressioni da parte di altri piccoli produttori prestigiosi, e forse temendo che l'effetto Artadi potesse indurre altri ad abbandonare la DOCa, nel giugno del 2017 il Consejo Regulador decise di concedere la promozione di Single Vineyard ma non ha cambiato idea sulla promozione dei singoli villaggi all'interno della DOCa.

Artadi a tutt'oggi continua a non aderire al DOCa Rioja.

SPEDIZIONE E IMBALLAGGIO

Tutti gli ordini della Online Boutique vengono evasi con corriere espresso DHL in imballaggi DHL certificati per le spedizioni espresse.

COSTI DI SPEDIZIONE

Tutte gli ordini della Boutique Online di importo superiore ai €60,00 verranno spediti gratuitamente. Per spedizioni di importo inferiore verrà richiesto un contributo di spedizione di €6,00.

La Ghilardi Selezioni effettua vendite esclusivamente in Italia.

RESI E RIMBOSI

Qualora la merce vi venga consegnata danneggiata o rotta vi preghiamo di segnalarcelo tempestivamente. Provvederemo a ritirare il pacco danneggiato e a rispedirvi il vostro ordine senza alcun costo aggiuntivo.

Qualora riceviate per errore un prodotto differente da quello da voi ordinato vi preghiamo di segnalarcelo entro 14 giorni dalla consegna. Provvederemo a ritirare la merce errata e a rispedirvi il vostro ordine senza alcun costo aggiuntivo.  

Qualora per qualsiasi altro motivo vorreste cambiare o sostituire il vostro acquisto potrete farlo entro 14 giorni dalla consegna del vostro ordine. Si accetteranno resi solo di bottiglie chiuse e non danneggiate. Dopo aver ispezionato il reso vi verrà inviato un buono acquisto del medesimo valore che potrete utilizzare sul nostro sito.

Visti di recente